Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Sito web istituzionale del Comune di Ferrara > Il Comune > Consiglio Comunale > Gruppi Consiliari > Gruppo Partito Democratico > Interventi e Comunicati del Gruppo PD > Risoluzione alla delibera di approvazione del Rendiconto 2019 del Comune di Ferrara - Contrasto Povertà - PG 61988/20
salta i contenuti principali a vai al menu

Risoluzione alla delibera di approvazione del Rendiconto 2019 del Comune di Ferrara - Contrasto Povertà - PG 61988/20

di Gruppo Consiliare PD e GAM - del 22 giugno 2020
GRUPPO CONSILIARE PARTITO DEMOCRATICO
GRUPPO CONSILIARE GENTE A MODO                                                                                   
                                                                                                Ferrara, 22 giugno 2020
                                                                                             
P.G. n.  61988/20
                                                                                                Al Sindaco
                                                                                                Al Presidente del Consiglio Comunale
 
 
Oggetto: Risoluzione alla delibera di approvazione del rendiconto per l’anno 2019 del Comune di Ferrara – Contrasto Povertà
 
Premesso
Che dal rendiconto per l’anno 2019 del Comune di Ferrara risulta un avanzo libero di euro 7.891.449,20;
Che gli enti ferraresi che si occupano di sostegno ai più bisognosi segnalano un aumento del numero di persone che si rivolgono alle mense gratuite o che sono assistiti in vario modo;
Che pochi giorni fa la Cgil segnalava oltre 5.000 telefonate al giorno ai propri CAF per richieste legate a tutele di tipo socio-economico;
 
Considerato
Che l’emergenza sanitaria ha colpito tutti gli ambiti della comunità ferrarese, non da ultimo le economie delle famiglie che dopo aver dato fondo a tutte le risorse disponibili, sono in difficoltà o rischiano di entrare in difficoltà nei prossimi mesi a far fronte alle spese per gli affitti e le utenze essenziali;
Che le ripercussioni economiche e sociali della crisi sanitaria dovuta al Covid-19 colpiscono più duramente le fasce di popolazione più fragili, come purtroppo accade in tutte le crisi, con il rischio di accrescere le diseguaglianze;
 
Riconosciuto
Che oltre agli strumenti anticiclici di rilancio delle attività produttive e imprenditoriali sia necessario intervenire direttamente per contrastare lo scivolamento nella povertà delle fasce più deboli di popolazione;
 
IL CONSIGLIO COMUNALE DI FERRARA IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA
A destinare con una prossima variazione di bilancio una quota dell’avanzo non vincolato pari ad € 500.000 come trasferimento straordinario ad ASP, per contributi per affitti e utenze alle famiglie entrate in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria.
 
                                                                            I Consiglieri Comunali:
                                                                            Aldo Modonesi , PD
                                                                            Francesco Colaiacovo, PD
                                                                            Caterina Ferri, PD
                                                                            Dario Maresca, Gente a Modo
 
Ultima modifica: 23-06-2020
REDAZIONE: Gruppo Consiliare PD
EMAIL: gruppo-partitodemocratico@comune.fe.it