Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Sito web istituzionale del Comune di Ferrara > Il Comune > Consiglio Comunale > Gruppi Consiliari > Gruppo Partito Democratico > Interventi e Comunicati del Gruppo PD > Interpellanza su atti vandalici, furti e stato del sistema di videosorveglianza - P.G.n.12052
salta i contenuti principali a vai al menu

Interpellanza su atti vandalici, furti e stato del sistema di videosorveglianza - P.G.n.12052

del Gruppo consiliare PD
Ferrara, 26 gennaio 2021
 
Al Sig. Sindaco      
Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale
 
Oggetto: Interpellanza sugli atti vandalici e furti e sullo stato del sistema comunale di videosorveglianza.
 
 
Premesso che
 
• nella giornata di ieri, lunedì 25 gennaio, sono stati denunciati atti vandalici commessi da ignoti alla scuola Ferruccio Mazza di Barco, con imbrattamenti dei muri esterni della palestra con inquietanti frasi razziste e simboli fascisti e con lo sfondamento di vetri delle porte di accesso alla palestra;
 
• la scuola Ferruccio Mazza di Barco (che già negli anni passati era stata oggetto di vandalismi) era stata inserita nel maggio 2019 dall’Amministrazione Tagliani nel progetto Scuole Sicure finanziato dal Ministero dell'Interno, progetto poi validato a giugno 2019 dal Prefetto nell'ambito del Comitato per l'ordine e la sicurezza;
• sono attualmente in corso nella scuola i lavori di installazione delle telecamere di videosorveglianza,   e che grazie a queste ci auguriamo possano essere individuati gli autori delle azioni vandaliche;
• sempre nella giornata di ieri, lunedì 25 gennaio, per l'ennesima volta ladri hanno tentato di introdursi in alcune aziende della zona PMI di Mizzana-Cassana e presso la Fiera di Ferrara;
 
Considerato che
 
• dalla Giunta era stato promesso sia per le scuole, che per le aree artigiani, che per il centro storico, che per la frazioni una consistente implementazione del sistema di videosorveglianza cittadino;
• ci risulta invece che la candidatura del Comune di Ferrara sul bando 2020 del Ministero dell'Interno per la realizzazione di sistemi di videosorveglianza nell'ambito dei “Patti per l’attuazione della sicurezza urbana” non sia stata finanziata;
 
• ci risulta inoltre che la Giunta abbia, sui progetti di sicurezza integrata cofinanziati dalla Regione, preferito farsi cofinanziare la chiusura dei parchi piuttosto che l'estensione del sistema di videosorveglianza.

Si chiede, quindi, al Sindaco
 
- Quante nuove telecamere siano state installate a partire dal giugno 2019 (specificando la tipologia e in quali zone della città sono state eventualmente installate);
 
- Con quali fondi le eventuali nuove telecamere siano state finanziate e l'ammontare di eventuali cofinanziamenti statali, regionali o di altri enti e istituzioni;
 
- Quali siano i progetti di sviluppo del sistema di videosorveglianza che questa amministrazione intenda realizzare, non solo a parole,  nell'anno 2021.
 
 
 
Si chiede risposta scritta.
 
 
I Consiglieri comunali PD:
 
Francesco Colaiacovo
Anna Chiappini
Ilaria Baraldi  
Davide Bertolasi   
Caterina Ferri 
Deanna Marescotti
Simone Merli
Aldo Modonesi   
Mauro Vignolo
 
 
Ultima modifica: 09-02-2021
REDAZIONE: Gruppo Partito Democratico
EMAIL: gruppo-partitodemocratico@comune.fe.it