Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Sito web istituzionale del Comune di Ferrara > Il Comune > Consiglio Comunale > Gruppi Consiliari > Gruppo Partito Democratico > Marescotti Deanna > Attività della consigliera > Risoluzione al Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara - RIAPERTURA UFFICIO DIRITTI DEI MINORI PG n. 36461/21
salta i contenuti principali a vai al menu

Risoluzione al Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara - RIAPERTURA UFFICIO DIRITTI DEI MINORI PG n. 36461/21

di Deanna Marescotti e Anna Chiappini del 22.03.2021
Oggetto: Risoluzione n. 8 al Bilancio di Previsione 2021-2024 – Riapertura dell’Ufficio Diritti dei Minori
 
Premesso
 
  • Che risulta che l’Assessorato alle Politiche Sociali abbia eliminato dall’organico l’Ufficio Diritti dei Minori;
Valutato
 
  • Che l’ufficio minori in questi anni ha svolto una cospicua e complessa attività di sensibilizzazione, formazione e contrasto alla violenza agita e subita negli adolescenti;
  • Che ha tenuto rapporti di collaborazione con l’Azienda USL e con gli uffici competenti della Regione Emilia Romagna per affrontare problematiche relative al disagio giovanile;
  • Che ha svolto come Comune capofila, il ruolo di coordinamento nella Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (CTSS);
  • Che ha curato l’organizzazione della formazione per gli operatori (assistenti sociali e psicologi), che si occupano di tutela dei minori;
  • Che ha curato la formazione, la supervisione dei tutori volontari per i minori stranieri non accompagnati, in accordo con la Regione Emilia Romagna
 
Considerato
 
  • Che è attiva da più di un anno la Commissione d’Indagine finalizzata allo studio delle problematiche che accompagnano l’allontanamento di minori dalle proprie famiglie con conseguente affido a famiglie affidatarie o accoglienza in strutture, con l’obiettivo di migliorare i percorsi dei minori e delle famiglie;
  • Che il venir meno delle funzioni svolte dall’Ufficio Minori può rallentare o annullare progetti di prevenzione o supporto ai bambini, alle bambine e agli/alle adolescenti
  • Che è risaputo che il disagio di bambini e adolescenti nel lungo periodo di pandemia, data la saltuaria frequenza scolastica e la difficoltà di incontro con i pari, si è ulteriormente aggravato
Impegna il Sindaco e la Giunta
 
A ripristinare quanto prima l’Ufficio Minori per proseguire le tante e importanti funzioni svolte.
 
Ultima modifica: 23-03-2021
REDAZIONE:
EMAIL: