Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

PG 155674/21 Interrogazione in merito al Silenzio del Sindaco sulla situazione COVID 19 nel Comune di Ferrara

Attività della consigliera - Ottobre Novembre Dicembre 2021 - Gennaio-Febbraio-Marzo-Aprile-Maggio- Giugno 2022
                                                                                                                                         
 
                                                                                         Ferrara   08/12/2021
PG 155674/21
                                                                            Al Sig. Sindaco Comune di Ferrara
 
                                               e p.c.   Al Presidente Consiglio Comunale di Ferrara
                                  
 
Oggetto: Interrogazione in merito  al silenzio del Sindaco sulla situazione COVID-19 nel Comune di Ferrara
 
      PREMESSO CHE
 
  • I contagi Covid in Italia crescono, l'incidenza continua ad aumentare e l'Rt è a 1,20, al di sopra della soglia epidemica ( Report ISS);
 
  • in 4 regioni ( Friuli, Umbria, Veneto e Provincia autonoma di Bolzano) al 2 dicembre le terapie intensive, sono sopra la soglia critica, mentre  sono 12 i  casi di variante Omicron in Veneto e Calabria;
 
  • le fasce di età più colpite sono quelle sotto i 20 anni ma anche tra 20 e 30 anni hanno una circolazione più elevata negli ultimi 7 giorni. Nelle fasce 12-19 anni o under 12 c'è crescita dei casi. E sebbene in misura limitata si verifica la necessità di ricovero In Italia si  registria una continua crescita dei casi sintomatici e delle ospedalizzazioni;
(https://www.adnkronos.com/vaccino-5-11-anni-palu-in-usa-4-milioni-di-bimbi-vaccinati-senza-reazioni-avverse_2jl9ZXwIqMKIuzdNXrtbfh)
 
 
  • In Emilia Romagna la situazione dei contagi al 08 dicembre 2021 vede Bologna con 252 casi; seguono Ravenna (188); Ferrara ( 171) Reggio Emilia (120) ; poi Cesena (101), Forlì (99) e Parma (88); Modena (65) e  infine Imola (40)
 
                                                    CONSIDERATO CHE
In data odierna vi sono state 2 personde decedute  , che ha portato a quota 961 vittime da inizio pandemia ;
 
nei reparti Covid dell’ospedale di Cona, con 13 nuovi ricoveri e 5 dimessi, è stato necessario aumentare ulteriormente il numero dei posti letto disponibili, che ora sono 94, per riuscire a ospitare un totale di 87 pazienti (di cui 7 negli 8 posti di terapia intensiva).
 
                                                          VISTO CHE
- La preoccupazione per  la nuova variante sudafricana e  l’aumento dei contagi ha indotto alcune amministrazioni , come quella di Parma , ad annullare alcuni eventi programmati per  il Capodanno in quanto “i dati relativi ai contagi e alla diffusione del virus, uniti alle incertezze della variante Omicron, hanno portatl'Amministrazione Comunale a prendere la sofferta decisione di rinunciare” al concerto nell'ultima notte del 2021;
 - a Ferrara, nonostante i dati allarmanti, il Sindaco come massima Autorità Saniatria Locale , con deleghe alla Sanità pare essere occupato in vicende più significative , di cui dà ampio spazio sulla sua pagina social, quali :
luminarie; installazioni natalizie; winter park; l’avvistamento della pecora e la sua collocazione a Terra Viva; la brina nella campagna ferrarese e immagino a breve il grande FESTIVAL  GALACTICA che si terrà in barba alla pandemia all’Ente Fiera  il 31 dicembre.
 
Per quanto esposto in premessa, la sottoscritta Anna Ferraresi, in veste di Consigliera  Comunale appartenente al Gruppo Misto,
 
 
 
 
 
                                       INTERROGA IL SINDACO  per sapere
 
  1. il motivo per il quale da più di un anno (05 dicembre 2020) non informa la cittadinanza dell’evoluzione della pandemia nel nostro territorio, con la pubblicazione dei bollettini sanitari quotidiani;
 
  1. se si rende conto che l’immagine che resituisce ai ferraresi è quella di una totale mancanza di attenzione ai problemi sanitari, in particolare al COVID-19 di cui sembrerebbe non occuparsi/preoccuparsi affatto;
 
  1. se sia consapevole che sarebbe più saggio e responsabile annullare il più grande Festival di Capodanno in Italia  “GALACTICA” all’Ente Fiera – memore degli assembramenti  avvenuti a Oktoberfest e Monsterland - al fine di tutelare i cittadini da un’ulteriore ondata di contagi, i quali provocherebbero criticità pesantissime alle strutture ospedaliere e a tutti gli operatori sanitari,  già pesantemente colpiti  a più riprese in questi mesi.
 
           
Si richiede risposta scritta
 
Anna Ferraresi
Consigliera Comunale
Gruppo Misto
Ultima modifica: 09-12-2021
REDAZIONE: Gruppo Misto
EMAIL: gruppo.misto@comune.fe.it