Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

PG 56182/22 QT Disservizio Sportello Unico Edilizia (SUE)

Attività della consigliera - Ottobre Novembre Dicembre 2021 - Gennaio-Febbraio-Marzo-Aprile-Maggio- Giugno 2022
                                                                                
 
                                                                                                                          Ferrara 22/04/2022
PG 56182/22

 Al Sig. Sindaco Comune di Ferrara
 e p.c. Al Presidente Consiglio Comunale di Ferrara
                                  
OGGETTO:   Question Time – Disservizio - Sportello Unico Edilizia (SUE)
 
                                                                  PREMESSO CHE
 
  •  con un’interrogazione risalente all’agosto 2021 ( https://old.comune.fe.it/7309/pg-10301121-interrogazione-servizio-qualit-edilizia-pianificazione-territoriale),
sottolineavo la grave difficoltà che versava il settore edilizio, senza ricevere alcuna risposta;
  • lo “Sportello Unico Edilizia” si è trovato a seguito di prepensionamenti, allontanamenti, licenziamenti “volontari” di funzionari di alta levatura professionale ed esperienziale, in uno stato di totale paralisi;
  • la situazione, al limite del surreale, è stata denunciata  da tempo da diverse categorie professionali  come geometri, ingegneri, architetti, i quali non riescono ad accedere allo Sportello Unico Edilizia, né a  richiedere un appuntamento, o avere risposta tramite l’indirizzo PEC appositamente creato dall’amministrazione. 
 
                                                             CONSIDERATO CHE
 
  • appare  chiaro che il disservizio in un settore così importante e strategico, determinerà un danno inestimabile al settore edilizio, alle imprese, ai lavoratori  e ai cittadini, in vista  delle prossime scadenze per ottenere i fondi finanziati dal governo;
  • Il piano assunzioni è  necessario e auspicabile, ma insufficiente per garantire la qualità del servizio, a fronte della mancanza dei funzionari/istruttori competenti 
- custodi della memoria storica del servizio in oggetto - per i necessari affiancamenti, volutamente e colpevolmente non attuati , indispensabili per la formazione del personale, in assenza dei quali , si  presuppone un tempo  lungo anni, per essere pienamente operativi;
  • inoltre, pare sia prevista  una privatizzazione di alcuni settori fondamentali . Ciò, determinerebbe ulteriore caos e disinformazione.
 
                                                                  VISTO CHE
 
la responsabilità della situazione attuale dell’inefficienza del Settore Edilizio (SUE) è chiaramente imputabile al dirigente e all’assessore competente, i quali hanno perseguito una gestione fallimentare,  tale da non fornire le consulenze e i servizi indispensabili per un corretto sviluppo delle attività di riqualificazione della città.
 
Per quanto esposto in premessa, la sottoscritta Anna Ferraresi, in veste di Consigliera Comunale appartenente al Gruppo Misto,

                                    INTERROGA l’assessore competente  per sapere

se sia nelle condizioni, aldilà del propagandistico e tardivo annuncio di 4 assunzioni entro l’estate, di ripristinare il corretto funzionamento degli uffici dell’Edilizia , e quali azioni specifiche intenda adottare per superare e risolvere il forte disagio evidenziato dagli uffici e dai professionisti esterni.
 
 
Anna Ferraresi
Consigliera Comunale
Gruppo Misto
Ultima modifica: 26-04-2022
REDAZIONE: Gruppo Misto
EMAIL: gruppo.misto@comune.fe.it