Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

PG 69840/22 Interpellanza azioni di vigilanza e sequestro sostante stupefacenti Pontelagoscuro

Attività della consigliera - Ottobre Novembre Dicembre 2021 - Gennaio-Febbraio-Marzo-Aprile-Maggio- Giugno 2022
 
                                                                                                       Ferrara 18 maggio 2022
PG 69840/2022
                                                                                                   Al Sig. Sindaco Comune di Ferrara
                                                                          e.p.c. Al Presidente Consiglio Comunale di Ferrara
 
 
Oggetto: Interpellanza – azioni di vigilanza e sequestro sostanze stupefacenti Pontelagoscuro
 
 
                                                                  Premessa                                                                
 
In data odierna è stato pubblicato sul Resto del Carlino, edizione di Ferrara, un articolo che riporta il disagio dei residenti di Pontelagoscuro, in particolare della frazione cosidetta vecchia.
La sottoscritta ha denunciato, a più riprese, situazioni di spaccio e microcriminalità,  pubblicamente attraverso i quotidiani locali e interrogazioni a cui non ha mai avuto risposta.
 
Le parole di una residente, affidate al cronista Matteo Rodogna, non danno spazio a dubbi: «In pieno giorno vediamo passare delle sigarette già pronte a dei ragazzini che avranno sui 14 anni . Non si parla soltanto di spacciatori ma anche di ladri che portano il bottino negli androni dei palazzi. Oltre a questa situazione di microcriminalità, si aggiungono i rifiuti abbandonati vicino ai cassonetti e la gente che usa il parco come se fosse una toilette».
 
Lo stesso vicesindaco e assessore alla sicurezza, conoscendo bene Pontelagoscuro, replica sullo stesso quotidiano: “I nostri agenti, anche in borghese, sorvegliano spesso quelle zone. E ripeto: la conferma del buon lavoro è il sequestro della droga e gli arresti. Il presidio esiste eccome. L'attenzione di questa amministrazione nei confronti delle frazioni è sempre molto alta”.
 
 
                                                                Considerazioni
 
La narrazione  del vicesindaco è discordante con ciò che  i residenti vivono nella frazione di Ponte vecchio. Essi lamentano l’assenza delle istituzioni nel territorio e che lo spaccio è quanto mai florido e  attivo, nonché tutti gli aspetti legati al degrado e alla microcriminalità.
 
Per quanto sopra esposto,  la sottoscritta Anna Ferraresi in veste di Consigliera comunale;
 
                                 Interpella il Sindaco e  l’Assessore competente al fine di conoscere
 
  1. quante  perquisizioni e arresti sono stati fatti nell’ultimo anno ad oggi, nella frazione di Ponte vecchio;
  2.  la quantità di sostanze stupefacenti  sequestrata nell’area in oggetto;
  3. cosa intenda per “attenzione molto alta alle frazioni”, quando in realtà vi sono territori come Ponte vecchio  ignorati e mal amministrati;
  4. se vi siano verbali degli agenti in borghese e sinteticamente cosa abbiano rilevato nella loro azione sul territorio di Ponte vecchio.
 
 
 
Si richiede risposta scritta
 
Anna Ferraresi
Consigliera Comunale
Gruppo Misto
                                                                                                                     
 
Ultima modifica: 19-05-2022
REDAZIONE: Gruppo Misto
EMAIL: gruppo.misto@comune.fe.it