Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

PG 108654/22 Interrogazione accesso agli atti concerto Bruce Springsteen

Attività della consigliera - Ottobre Novembre Dicembre 2021 - Anno 2022
 
                                                                                                       Ferrara 28 luglio 2022
PG 108654/22
                                                                                              Al Sig. Sindaco Comune di Ferrara
e p.c. Al Presidente Consiglio Comunale di Ferrara
 
 
Oggetto:          Interrogazione – accesso agli atti – concerto Bruce Springsteen
 
                                                          PREMESSA
 
In data 18/07/22 è stata protocollata la richiesta di accesso agli atti  PG 102656/22 indirizzata al Direttore Generale dott. Sandro Mazzatorta in cui si chiedeva:
 
  1.  i criteri di selezione e modalità di assegnazione delle rispettive società di Claudio Trotta e Fernando Ferioli nell’organizzazione del concerto di Bruce Springsteen 
 
  1. incarico conferito alla società  di Claudio Trotta - Barley Arts in merito al concerto di Bruce Springsteen, previsto per il 18 maggio 2023, presso il Parco Urbano “Giorgio Bassani” e tutti gli accordi stipulati tra amministrazione comunale e la suddetta società;
 
  1. incarico conferito a Fernando Ferioli come event project manager e tutti gli accordi pattuiti al fine di organizzare la task force ;
 
  1. verbale del tavolo di lavoro insediatosi in Comune il 14 giugno 2022 guidato da Alan Fabbri e con  i presenti: staff comunale, dirigenti di settore, gli assessori Marco Gulinelli e Matteo Fornasini, il presidente di Holding Ferrara Servizi Luca Cimarelli, il comandante della Polizia Locale Claudio Rimondi , una rappresentanza del Teatro comunale e lo studio professionale Sigfrida.
 
 In data 25/07/22 veniva data risposta via mail, in cui si specificava che “non esiste alcun “atto” ostensibile al Consigliere Comunale richiedente”.
 
Ad un ulteriore specifica se gli atti richiesti “non esistono o non sono ostensibili alla richiedente”, veniva data risposta  dal Direttore Generale in data 26/07/22 : “ .. ad oggi non esistono gli “atti amministrativi” oggetto della richiesta.
 
                                                    CONSIDERAZIONI
 
in data 14 giugno 2022 si è insediata la task force comunale che sovrintenderà alle operazioni territoriali di organizzazione del prossimo concerto di Bruce Springsteen, già ufficializzato per il 18 maggio 2023.
In apertura di lavori il primo cittadino ha presentato Fernando Ferioli, da lui incaricato come “event project manager”.
Nel corso del primo incontro è stata definita la prima roadmap dei lavori con l’obiettivo di arrivare, entro l’estate, alla definizione dei macro-aspetti logistici e organizzativi. Tra i temi affrontati: parcheggi a servizio dell’area, servizio navette, previsione delle uscite autostradali e studio della viabilità, supporto alla persone con disabilità, info point, geolocalizzazione arrivi, posizionamenti, media, palco, definizione dei processi di sostenibilità, punti medici avanzati. È emersa anche, la necessità di una campagna per la valorizzazione e l’incentivazione dell’utilizzo della bicicletta e, in generale, della mobilità sostenibile. La task force sarà inoltre il team di raccordo delle iniziative che si vuole promuovere nell’ambito della rassegna ’Waiting for The Boss’, una serie di appuntamenti che si intende organizzare in attesa del concerto di Springsteen. Il sindaco ha annunciato di aver già avuto una prima interlocuzione con la Regione e di aver apprezzato la disponibilità alla collaborazione manifestata dal presidente Stefano Bonaccini.
 
Fabbri ha precisato che gli aspetti organizzativi territoriali avvengono e avverranno nel pieno raccordo con la Barley Arts e ha sottolineato che il concerto del 18 maggio 2023 "è e sarà un’occasione epocale per la città. Ad  oggi il concerto di Bruce Springsteen non ha previsto costi per le casse comunali”. ( https://www.cronacacomune.it/notizie/45612/bruce-springsteen-insediata-la-task-force-comunale-fernando-ferioli-event-project-manager-sindaco-lavoriamo-da-subito-a-definizione-roadmap-condivisa.html)
 
 
Il 22 luglio 2022 in un’intervista del Corriere di Bologna Il Sindaco Alan Fabbri ribadisce : “ …..Ho nominato un «event project manager», Fernando Ferioli che - come me - viene dall’esperienza di gestione di fenomeni complessi, come le fasi post sisma e di ricostruzione sui territori.”
 
https://corrieredibologna.corriere.it/bologna/cronaca/22_luglio_23/alan-fabbri-sindaco-pop-ferrara-mostro-mia-     vitiligine-amo-pearl-jam-codino-neanche-berlusconi-riuscito-farmelo-tagliare-8eae828a-0a80-11ed-8d52-7f1425692351.shtml
 
                                                                     CONCLUSIONI
 
Si definisce  "documento amministrativo", ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti, anche interni o non relativi ad uno specifico procedimento, detenuti da una pubblica amministrazione e concernenti attività di pubblico interesse, indipendentemente dalla natura pubblicistica o privatistica della loro disciplina sostanziale ( legge n. 241/1990 - art.22, comma 1. lettera “d”).
I consiglieri comunali possono accedere agli atti amministrativi come da D.L 267/2000 del T.U.E.L
(Testo Unico Delle Leggi sull’ordinamento degli Enti Locali) in virtù dell’art. 43-   comma 2, il quale recita: “I consiglieri comunali e provinciali hanno diritto di ottenere dagli uffici, rispettivamente, del comune e della provincia, nonché dalle loro aziende ed enti dipendenti, tutte le notizie e le informazioni in loro possesso, utili all'espletamento del proprio mandato. Essi sono tenuti al segreto nei casi specificamente determinati dalla legge.”
 
 
Per quanto sopra esposto la sottoscritta Anna Ferraresi, in veste di Consigliera comunale, è consapevole che  la risposta ricevuta,  circa la richiesta di accesso agli atti, è ingannevole e non veritiera.
 Tutto ciò che viene deciso dall’amministrazione comunale deve lasciare traccia, a tal fine
 
 
INTERROGA il Sindaco di  conoscere
 
  1. il motivo per cui non esiste  nessun atto di nomina  dell’incarico «event project manager» assegnato a Fernando Ferioli ;
  2. il vero motivo per il quale si nega l’accesso a informazioni di pubblico interesse.
 
 
Si richiede risposta scritta
 
Anna Ferraresi
Consigliera Comunale
Gruppo Misto
                                                                                                          
Ultima modifica: 29-07-2022
REDAZIONE: Gruppo Misto
EMAIL: gruppo.misto@comune.fe.it